Possibile utilizzare la targa prova su veicoli immatricolati

Possibile utilizzare la targa prova su veicoli immatricolati

31 Maggio 2018 0 Di Automotive24

E’ stata diramata ieri, 30 maggio, dal Ministero dell’Interno (dipartimento della Pubblica Sicurezza) la circolare con oggetto “Utilizzo della targa Prova su Veicoli immatricolati” agli organi di controllo, ai Compartimenti della Polizia Stradale, alle Prefetture Uffici Territoriali del Governo, ai Commissariati di Governo e Province Autonome di Trento/Bolzano, alla presidenza della Giunta Regionale della Regione Valle D’Aosta e per conoscenza al Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, al Comando Generale della Guardia di Finanza, al Centro addestramento della Polizia di Stato di Cesena.

Il Ministero dell’Interno nella nuova Circolare evidenzia che “non si procederà ad attività sanzionatorie nei confronti di veicoli già immatricolati ma privi di copertura assicurativa in circolazione con targa prova”.

Si tratta di un aggiornamento importante sulla vicenda targa prova di questi giorni che ha visto sulle strade la Polizia Stradale contestare agli operatori del settore (venditori di auto ed altri) l’utilizzo della targa prova su vetture già targate con sanzioni a colpi di verbali e confisca veicoli.